Venerdì 11 febbraio 2022 Mons. Tasca in visita in Comune per la tradizionale visita augurale di inizio anno: «Facciamo crescere il valore della solidarietà»

La Visita augurale di inizio anno dell’Arcivescovo a Palazzo Tursi si è svolta venerdì 11 febbraio 2022 nel Salone di Rappresentanza.

Accolto dal Sindaco Marco Bucci e da Federico Bertorello, Presidente del COnsiglio Comunale, Mons. Marco Tasca ha potuto incontrare una numerosa delegazione di assessori, consiglieri e dipendenti del Comune e delle società partecipate.

Il Sindaco Bucci ha messo in luce, in particolare, il rapporto di collaborazione fattiva e consolidata fra l’Ente e la Diocesi di Genova, soprattutto sul versante del sociale e della carità. A due anni dall’inizio della pandemia, con le conseguenze anche economiche sulla vita e sui bilanci di tante famiglie e aziende, “la nostra Amministrazione – ha detto il Sindaco – ha aumentato i fondi per il sociale da 43 milioni a 65 milioni di euro: crediamo nel sociale e nell’aiuto alle persone più bisognose ma serve l’aiuto di tutte le organizzazioni della città a partire dalla Chiesa cattolica, che ci aiuterà a vincere questa grande sfida”.

Mons. Tasca, ringraziando la pubblica amministrazione e il Comune in tutta la sua macchina organizzativa, ha evidenziato l’importanza del lavoro svolto soprattutto nel momento più difficile della pandemia, quando si sono rese necessarie misure restrittive difficili da far mettere in pratica.

La vicinanza alle persone, la solidarietà e la presa in carico, soprattutto di chi ha più bisogno, sono i capisaldi del principio di partecipazione: “Il più grande regalo che possiamo fare alla nostra città è di far crescere tra i cittadini il valore della solidarietà”. “Spendersi” per il bene comune è ciò che sta alla base della società.

 

Di seguito alcune foto dell’incontro