Solennità di Ognissanti. L’Arcivescovo: «La santità è un dono che riceviamo nel Battesimo» – IL VIDEO

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“La santità è una grazia che riceviamo con il Battesimo”.  Lo ha detto l’Arcivescovo nell’omelia della Santa Messa celebrata in Cattedrale martedì 1 novembre, nella solennità di Ognissanti. Citando la ‘Lumen Gentium’, Mons. Tasca ha ribadito che è il Battesimo che ci fa santi, e che “i cristiani devono mantenere e perfezionare con la loro vita la santità che hanno ricevuto con questo Sacramento”. “La santità – ha proseguito – prima di essere un compito, è un dono, in quanto siamo figli di Dio. E con l’aiuto della comunità cristiana, siamo tutti invitati a perfezionare questo dono che il Signore ci ha fatto”.

“Chiediamo al Signore – ha proseguito – che ci faccia crescere nella consapevolezza, e che sappiamo accogliere i doni che fa ogni giorno alla nostra vita”.

L’Arcivescovo ha proseguito parlando anche di pienezza dell’amore: “Dobbiamo pregare anche perché l’amore di Dio costituisca l’orizzonte della nostra vita”. “Vivere da figli di Dio – ha concluso – è essere fiduciosi nella promessa del Signore”.

IL VIDEO