Secondo incontro di Famiglia al centro: la famiglia è il luogo delle relazioni più importanti

Si è svolto nella sala polivalente dell’Ist. Santa Maria ad Nives il secondo incontro del ciclo “Famiglia al centro”, organizzato FISM, FIDAE e AGESC con la Diocesi di Genova, in vista della grande Convocazione della famiglia di domenica 4 maggio.

Relatore Ezio Aceti, psicologo e studioso dell’età evolutiva. Nel suo intervento molto sentito e apprezzato il relatore ha affrontato il tema della famiglia tracciandone una breve storia, e descrivendo successivamente il ruolo sociale primario della famiglia come luogo delle relazioni, dell’esercizio costante dell’amore, luogo del vero, della misericordia e del trascendente.

Da qui la necessità di creare un’alleanza educativa con la scuola, con le parrocchie, con gli enti che si occupano di educazione in difesa della famiglia. “La famiglia è la cosa più grande che esista”, ha concluso Aceti, perché i legami che qui si creano restano i più importanti per tutta la vita.

Prossimo appuntamento con il terzo e ultimo incontro di questo ciclo venerdì 11 aprile alle ore 18 alla Sala Quadrivium. Costanza Miriano, giornalista, interviene su “Uomo e donna, a Sua immagine”.