Sabato 4 giugno 2022 Veglia di Pentecoste al Santuario di N. S. della Guardia

Ecco alcune informazioni di don Francesco Fully Doragrossa e della segreteria di PG per la partecipazione alla veglia di Pentecoste che si svolge al Santuario di N. S. della Guardia sabato 4 giugno 2022:

 

VENIAMO ANCHE NOI CON TE (GV 21,3)

Carissimi tutti dei gruppi di pastorale giovanile, confratelli, responsabili ecco alcune note di spiegazione sulla Veglia di Pentecoste.

Riprende la Veglia in presenza, con cena ancora però al sacco, come è tradizione decennale. Un appuntamento annuale, insieme alla GMG,  perché tutti i gruppi genovesi possano ritrovarsi insieme attorno al Vescovo. L’invito è per tutti i gruppi giovanili dai 15 ai 30 anni. Giovanissimi, giovani, giovani-adulti, clan, novizi, ultimi due anni di guide e esploratori, gruppi post-cresima, gruppi studenteschi, movimenti, associazioni, comunità.

Sabato 4 giugno 2022:

ORE 18.00

  • si riunisce la consulta di Pastorale giovanile per discutere delle idee emerse all’ultimo incontro del 25 febbraio e proseguire il cammino sinodale.
  • a parte il Vescovo incontra i ragazzi che sono stati a Roma sia coi pullman diocesani sia con mezzi propri.
  • ogni gruppo può incontrarsi e scrivere su un foglio/pergamena le “azioni sinodali” emerse dall’incontro del proprio gruppo. Se ne scriveranno due copie che verranno consegnate una  all’arcivescovo e una copia bruciata al falò finale.

Si ricorda a tal proposito che a febbraio si era dato indicazione che ogni gruppo giovanile facesse anche per proprio conto oltre che con la comunità di riferimento, un momento sinodale e che in base al metodo Swot ( Forza, debolezze, opportunità, minacce) suggerisse poi delle azioni concrete su come camminare come chiesa. Queste azioni sono l’oggetto della pergamena/foglio da consegnare al Vescovo  e bruciare insieme al falò finale. Chi lo ha fatto o la farà a casa può venire direttamente alle 20.30 alla Veglia. Chi invece non l’avesse ancora fatto può cogliere l’occasione per vedersi alle 18 e farlo sul posto.

  • Alle ORE 20.00 cena al sacco non condivisa (per precauzione secondo le norme anticovid).
  • Alle ORE 20.30 Veglia nel Santuario strutturata sul Vangelo, canti,  alcune testimonianze, la parola del Vescovo e la consegna delle azioni sinodali. Consegna piccolo segno a chi si sposa, si consacra nella scelta di vita, si consacra nel servizio.
  • Alle ORE 21.30 ritrovo davanti al falò per la preghiera finale e il gesto di condivisione davanti al fuoco della Pentecoste.
  • ORE 22.00 rientro.

 

Durante tutti gli orari i presbiteri presenti potranno mettersi a disposizione per le confessioni.

Per ogni dubbio non esitare a contattarci.

Don Fully,

Coordinatore pastorale giovanile e segreteria