S. Maria della Castagna

La devozione alla “Madonna della Castagna” (dal nome della famiglia che possedeva nella località l’attuale Villa Quartana) deriverebbe dal dipinto, raffigurante la Vergine col Bimbo tra due Angeli, che nel XIX secolo un muratore
portò alla chiesa salvandolo dalle rovine del convento dei padri Minori al Chiappeto. Dal 1936, quando la chiesa fu eretta a Santuario, l’immagine è collocata sull’altare maggiore.
La chiesa ha origini anteriori al 1154 ma ha subito profonde trasformazioni nel corso dei secoli. Numerose sono le opere d’arte che conserva, tra cui un dipinto di Luca Cambiaso con la Vergine e i Santi Rocco, Erasmo e Sebastiano. La devozione alla Madonna delle Grazie era molto radicata a Quarto attribuendo alla Vergine la protezione dall’epidemia di colera del 1911.
 
Informazioni utili
Via Romana della Castagna 18 16148 Genova Quarto Telefono 010.3733504
 
Festa patronale: prima domenica di maggio