“Pietre che cantano, linee che incantano”, mercoledì 21 giugno 2023 è stato presentato il restauro della facciata della Cattedrale

Mercoledì 21 giugno in Cattedrale, alla presenza dell’Arcivescovo, è stato presentato il restauro della facciata di San Lorenzo “Pietre che cantano, linee che incantano”.

Dopo i saluti istituzionali di Mons. Marco Doldi, Preside del Capitolo dei Canonici, della Soprintendenza Archeologa Belle Arti e Paesaggio;

di MSC Foundation e di Fondazione Compagnia di San Paolo – Torino che hanno finanziato il progetto,  ci sono stati gli interventi di presentazione dei lavori di Mons. Carlo Sobrero, Prefetto della Cattedrale, del Prof. Clario Di Fabio, Ordinario di Storia Medioevale Università di Genova e dell’ Arch. Claudio Montagni, Progettista e Direttore dei lavori.

“Abbiamo la possibilità di rivedere ancora meglio lo splendore della nostra cattedrale, – ha sottolineato l’Arcivescovo – ringrazio tutti coloro che hanno permesso si arrivare a questo risultato per il bello della città, mi vengono in mente quanti uomini e donne hanno pregato in questo luogo portando qui gioie, dolori e speranze”.