Peregrinatio Mariae della statua della Madonna di Lourdes a Genova e in Liguria

Lourdes con la grotta di Massabielle è nel cuore di tanti genovesi che da generazioni vi si recano in pellegrinaggio. In questa località francese l’11 febbraio 1858 Bernadette Soubirous (1844-1879) assistette alla prima delle 18 apparizioni mariane, riconosciute in seguito dalla Chiesa. Il luogo parla di una grande storia di carità, di servizio ma sopratutto di incontro con la Vergine Maria che anima la vita di tutti coloro che si recano in pellegrinaggio.
Nel 2023 l’Associazione ecclesiale Unitalsi compie 120 anni dalla sua fondazione ad opera di Gianbattista Tomassi, giovane di ventitré anni affetto da artrite deformante irreversibile, che si reca nel 1903 in pellegrinaggio a Lourdes sofferente nel corpo e nello spirito e in piena ribellione a Dio e alla Chiesa.

In onore dei nostri 120 anni il Santuario di Massabielle ha concesso quest’anno la Peregrinatio della statua della Vergine Maria (quella che viene portata in processione a Lourdes durante il flambeaux) per celebrare il tema pastorale 2024: «Che si venga in processione».

La Vergine Maria di Lourdes inizierà il pellegrinaggio in Liguria da Savona, Albisola Superiore e Varazze il 1 dicembre per poi arrivare a Genova sabato 2 dicembre da dove ripartirà domenica sera per Chiavari.
Nei due giorni “genovesi” la Vergine Maria sarà onorata attraverso un calendario intenso: dal Santuario della Madonna della Guardia, per proseguire in 4 zone della città: parrocchia della Madre del Buon Consiglio di Voltri, parrocchia N. S. Lourdes di Campi, parrocchia di Santa Zita, parrocchia S. Siro di Nervi. Momento di grande gioia sarà la visita della Statua Pellegrina della Madonna di N.S. di Lourdes presso la nuova sede dell’Oftal di Via Galata 92 r. per la benedizione dei locali.

La Vergine Maria si farà pellegrina per le strade di Genova e dell’Italia per ravvivare la fede, per cantare il nostro magnificat, per aiutarci a non rassegnarci ad una vita cristiana sterile, per donarci quella speranza interiore nella certezza che Dio continua a fecondare i nostri progetti con la sua Parola.

IL PROGRAMMA a Genova

SABATO 2 DICEMBRE
al Santuario N. S. della Guardia
ore 7.30 processione dalla Cappelletta; ore 8.15 S. Messa presieduta da Mons. Marco Tasca.

nella parrocchia Madre del Buon Consiglio di Voltri
ore 10.30 accoglienza
ore 11 Recita del S. Rosario
ore 11.45 Unzione degli infermi e testimonianze

nella parrocchia N.S. di Lourdes in Campi
ore 15 accoglienza
ore 15.30 recita del S. Rosario con i ragazzi
ore 16.15 recita del S. Rosario meditato con gli adulti
ore 17 S. Messa prefestiva
ore 17.45 affidamento a Maria
ore 18 testimonianze e adorazione silenziosa.

DOMENICA 3 DICEMBRE
nella parrocchia di Santa Zita
ore 10.15 recita del S. Rosario a cura dell’Hospitalitè di Lourdes.
ore 11 S. Messa
ore 11.45 affidamento a Maria

nella parrocchia S. Siro di Nervi
ore 17.30 recita del S. Rosario
ore 18 S. Messa con unzione degli infermi e affidamento a Maria.