Nostra Signora del Suffragio – Recco

 Il Santuario di N. S. del Suffragio fu costruito verso la fine del XVI secolo quale nuova sede dell’Arciconfraternita di N. S. del Suffragio. Fu ampliato nel corso del XVII secolo fino a raggiungere le dimensioni attuali. La facciata, sopra la quale si erge un campanile a doppia cella campanaria, è neoclassica. L’interno è in stile barocco. I tre altari marmorei furono realizzati nei primi anni del Settecento, la decorazione parietale è del 1769, i sei grandi bassorilievi in stucco sono del
1771. La statua della Madonna del Suffragio, incoronata per decreto vaticano nel 1824, è rivestita di un prezioso abito di tela d’argento ricamato in oro. Ignota è la sua origine, ma la sua presenza è documentata dal XVI secolo.
 
Informazioni utili
Piazzetta N.S. del Suffragio, 4 – 16036 Recco (Ge)
Telefono: 0185.76846 – 0185.74248
 
Email: santuario.suffragio@alice.it
Sito web: www.suffragiorecco.it
Rettore: Don Danilo Dellepiane
 
Festa patronale: 8 settembre, giorno in cui la città venera N.S. del Suffragio quale sua Patrona.
 
Come arrivare: il Santuario, situato nel centro cittadino, è comodamente raggiungibile con qualsiasi mezzo sia ferroviario che automobilistico