Mons. Marco Doldi, Vicario Generale, nominato Canonico della Cattedrale

Con Decreto Arcivescovile del 6 maggio 2020, il Cardinale Angelo Bagnasco ha nominato Mons. Marco Doldi, Vicario Generale, Canonico Effettivo del Capitolo della Chiesa Metropolitana di S. Lorenzo in Genova, con il Titolo dei Santi Siro e Romolo, Vescovi,.

Pubblichiamo il testo integrale che il Cardinale ha scritto in occasione della nomina:

 La nomina di Mons. Marco Doldi a Canonico del Capitolo Metropolitano, vuole essere un doveroso riconoscimento per il suo servizio di Vicario generale dell’Arcidiocesi. Nominato nel 2012, condivide l’incarico con S.E. Mons. Nicolò Anselmi dal 2015.

Sono certo che il Clero genovese è partecipe dell’apprezzamento e della gratitudine per questi anni, nei quali Don Marco ha portato con l’Arcivescovo responsabilità, gioie e preoccupazioni.

La lealtà, la prudenza, l’affetto per i Confratelli e i laici, l’affidabile collaborazione, la dedizione costante, sono note a quanti hanno osservato con sguardo limpido. L’attenzione a coinvolgere gli altri, a cominciare dal Clero, è costante, non solo in vista di un migliore risultato, ma innanzitutto per far crescere la corresponsabilità, la comunione e l’amore alla Diocesi.

Ma tutto questo sarebbe insufficiente senza uno sguardo soprannaturale sulle cose umane: quando non si cerca nulla per sé, allora il Signore dona libertà e pace.

Il riconoscimento canonico rientra nei segni che accompagnano la vita della Chiesa, ma la mia gratitudine è grande. Soprattutto, il bene è scritto nel libro di Dio.

A lui auguriamo che ogni suo servizio sia ricco di grazie, e per questo preghiamo Maria, Madre e Regina di Genova.

Angelo Card. Bagnasco

Amministratore Apostolico di Genova

Genova, 13 maggio 2020

Memoria della B.V. Maria di Fatima