Mons. Guido Marini ha presentato il volume “La Madonna della Cattedrale” – il video integrale

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

In occasione del mese di maggio, tradizionalmente dedicato alla devozione a Maria, il capitolo dei canonici della Cattedrale ha organizzato un momento di meditazione e spiritualità; l’occasione è stata la presentazione del volume ‘La Madonna della Cattedrale’, un’antologia che raccoglie la predicazione del Cardinale Siri in occasione della solennità della Madonna della Pietà del Soccorso nella Cattedrale metropolita di Genova.

La raccolta di omelie è stata curata da Mons. Antonio Guido Filipazzi, arcivescovo di Sutri e nunzio apostolico e porta l’introduzione di Mons. Guido Marini, maestro delle celebrazioni liturgiche pontificie, canonico onorario del capitolo della Cattedrale che ha accettato volentieri di venire a Genova per una introduzione spirituale al volume.

Mons. Marco Doldi lo ha introdotto offrendo alcune note storiche sull’effigie della Madonna del Soccorso: una tavola dipinta molto antica che risale alla fine del quattordicesimo secolo. Inizialmente si trovava nella chiesa di Nostra Signora del Soccorso presso Porta Soprana; quando la chiesa andò distrutta l’immagine fu trasferita nella vicina chiesa di S. Andrea e e a richiesta del popolo fu portata in Cattedrale perché avesse maggiore onore. Inizialmente nel Seicento fu posta presso un altare che non esiste più, il più famoso della cattedrale, prospiciente all’altare di san Giovanni Battista. Nel 1683 il capitolo vaticano concesse il diritto di incoronazione che avvenne all’altare maggiore 50 anni dopo da quando il doge aveva offerto a Maria Santissima le chiavi della città. Da quel momento l’immagine della Madonna della Cattedrale sarà sempre maggiormente venerata e nell’Ottocento trasferita nell’attuale cappella che possiamo ancora oggi vedere.

Una venerazione molto forte e radicata nel centro storico e in tutta la città di Genova che il Cardinale Siri ha sempre onorato presenziando nella festa di ottobre la messa pontificale del mattino e i vespri del pomeriggio, componendo per questa occasione delle omelie che sono state appunto raccolte da Mons. Antonio Guido Filipazzi che ha realizzato questo lavoro in occasione del decimo anniversario della sua ordinazione episcopale.

Mons. Guido Marini ha offerto una lettura spirituale del volume.

 

Guarda il video integrale dell’intervento di Mons. Guido Marini