Mons. Anselmi: “Invito tutti a un incontro di approfondimento sulla Amoris Laetitia”

Giovedì 29 aprile alle ore 20.45 su piattaforma zoom

Mons. Nicolò Anselmi, Vescovo Ausiliare presenta l’incontro che si svolge su piattaform zoom giovedì 29 aprile alle ore 20.45, organizzato dal Servizio Regionale per la Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Ligure.

Lo scorso 19 marzo il Santo Padre ha indetto e iniziato un anno dedicato alla rilettura dell’esortazione apostolica ‘Amoris Laetitia’, a cinque anni dalla sua promulgazione; è un documento post sinodale (pubblicato dopo il Sinodo sulla famiglia) che riguarda l’amore umano. Quindi per un anno tutte le comunità cristiane del mondo saranno invitate a rileggere questo splendido documento che tratta di una realtà pastorale, sociale e esistenziale fondamentale per la vita di ciascuno, ovvero l’amore e la costituzione di una famiglia.

La pastorale giovanile regionale ha accolto questa possibilità di parlare e riflettere con i giovani sul tema dell’amore e dell’importanza di creare una famiglia, ovvero il grande progetto di Dio, una vocazione a cui tutti siamo chiamati. Ci sembra importante poter tornare a parlare insieme ai giovani di questa vocazione che porta alla felicità, alla salvezza, alla santità, una strada maestra oggi forse un po’ dimenticata e non valorizzata. E’ la via per la realizzazione umana e cristiana di ogni uomo e di ogni donna.

Allora, la pastorale giovanile regionale vuole rispondere a questo invito di riflessione sulla ‘Amoris Laetitia’; lo farà in tre tappe durante questo anno, tre occasioni per riflettere insieme con degli ospiti su questo tema. Saranno invitati a partecipare non soltanto i giovani, ma anche tutti coloro che vogliono bene ai giovani, tutti coloro che hanno un ruolo educativo (genitori, educatori, sacerdoti, consacrati, ma anche gli allenatori sportivi), che accompagnano i giovani nella loro crescita e che abbiano ben presente che la chiamata all’amore, alla famiglia, al matrimonio e alla fecondità è in cima ai desideri di Dio.

Il primo appuntamento dal titolo  ‘Amare è una provocAzione’  è giovedì 29 aprile alle ore 20.45 sulla piattaforma zoom; l’incontro è moderato da don Alberto Gastaldi; interverranno Ileana Gallo e Luca Carando, coppia di sposi formatori.