Mercoledì delle Ceneri – Card. Bagnasco: “La gioia operosa della Quaresima”

Il Cardinale Bagnasco ha presieduto in Cattedrale la S. Messa per il Mercoledì delle Ceneri; il tempo di Quaresima è iniziato.

“Il grande tempo della Quaresima inizia – ha detto il Cardinale Bagnasco -: tempo di maggiore austerità, preghiera e carità; tempo di più intensa meditazione sulla gioia cristiana che in Cristo ha la sua sorgente. La Quaresima ci prepara sapientemente alla Pasqua, cuore dell'anno liturgico e della nostra fede. E' l'evento centrale della storia umana, la più grande trasformazione, l'inaudita novità apparsa nel mondo”.

… L'azione riconciliatrice di Cristo distrugge il peccato e ristabilisce la comunione con il Padre, e proprio così ci permette di ritrovare noi stessi, chi siamo veramente. Troppo spesso la dispersione dei pensieri, dei sentimenti, delle azioni, ci rende frammentati, separati dal nostro centro interiore, e ci fa lontani dagli altri. In Dio dunque ritroviamo noi stessi, il nostro volto e gli altri come fratelli: per questo ci apre alle opere di carità.

Leggi il testo integrale dell'omelia del Cardinale Bagnasco