Il Consiglio Pastorale diocesano al lavoro sui temi del Sinodo – 5 febbraio in seminario

Sabato 5 febbraio in Seminario si è svolto il Consiglio Pastorale diocesano.

All’ordine del giorno, introdotto da don Gianni Grondona, la sintesi dei lavori dell’assemblea diocesana, che si era svolta nel mese di novembre alla Guardia.

In quell’occasione tutti i partecipanti – Consiglio presbiterale, Vicari territoriali, Consiglio pastorale e Consulta dei Laici – erano stati divisi in gruppi per esaminare, attraverso l’analisi swot, due dei dieci temi del Documento preparatorio, “Discernere e decidere” e “ Ascoltare tutti”.

La riunione è stata condotta dall’Equipe diocesana del Sinodo, che ha preparato una scheda sintetica dei lavori alla Guardia svolti nello specifico dal Consiglio pastorale diocesano e dal Consiglio presbiterale sul tema “Discernere e decidere”.

Quindi, sono stati costituiti cinque gruppi di lavoro su altrettanti tematiche: formazione, temi caldi, celebrazioni, chiese aperte, comunicazione.

I partecipanti, divisi in gruppi, hanno dunque potuto lavorare su ciascuno dei temi del Sinodo, scelti liberamente fra i partecipanti stessi.

I gruppi “formazione” e “comunicazione” hanno lavorato sull’ascolto, il gruppo “chiese aperte” ha lavorato su Dialogare nella Chiesa e nella società, il gruppo “temi caldi” ha scelto Come riconoscersi fra compagni di viaggio? e infine il gruppo “celebrazioni” ha scelto il tema Celebrare. La Diocesi dunque sta affrontando il cammino sinodale che si sta sviluppando con il coinvolgimento attivo anche degli organismi di partecipazione.

Prossimo appuntamento sabato 12 marzo per la seconda assemblea diocesana.

Francesca Di Palma