Domenica 13 novembre chiusura della Porta Santa in Cattedrale e al Santuario N. S. della Guardia – diretta streaming su www.youtube.com/ilcittadinotv

Domenica 13 novembre  la Porta Santa  della Misericordia sarà chiusa in tutte le Chiese e i Santuari nel mondo. 
Papa Francesco concluderà invece l’Anno Santo con la celebrazione della S. Messa nella Basilica di San Pietro domenica 20 novembre. Le celebrazioni giubilari conclusive vogliono ricordare alla Chiesa le parole di Gesù: “I poveri li avrete sempre con voi” (Mc 14,7). 
La chiusura della Porta della Misericordia non esaurisce l’impegno della Chiesa, ma ne rafforza la testimonianza alla luce del Giubileo.
Nella nostra Arcidiocesi la Porta Santa della Cattedrale e quella del Santuario di Nostra Signora della Guardia verranno chiuse domenica 13 novembre alle ore 15.30.
Il rito in San Lorenzo sarà presieduto dal Cardinale Arcivescovo, quello alla Guardia da Mons. Nicolò  Anselmi, Vescovo Ausiliare.
La celebrazione comincerà con il passaggio della Porta Santa (portone centrale) di tutto il Popolo di Dio.
LA S. MESSA PER LA CHIUSURA DELLA PORTA SANTA SARA' TRASMESSA IN DIRETTA STREAMING SU www.youtube.com/ilcittadinotv

“Siamo tutti grati alla Divina Provvidenza – ha scritto in una lettera ai sacerdoti  Mons. Marco Doldi, Vicario Generale –  per averci concesso questo tempo di grazia, che ha raggiunto davvero tanti. Quante iniziative di misericordia e di conversione sono state proposte ovunque ed anche nella nostra Chiesa genovese!. Il cammino di grazia di quest’anno proseguirà: «Considero – scrive il Santo Padre – che gli anni a venire siano intrisi di misericordia per andare incontro ad ogni persona portando la bontà e la tenerezza di Dio!»”.
L’invito alla partecipazione alla chiusura della Porta Santa non è rivolto soltanto ai sacerdoti, ma anche alle religiose e ai laici, i quali hanno sperimentato e vissuto la grazia del Giubileo nelle tante opportunità programmate in San Lorenzo e al santuario mariano nel corso dell’Anno Santo che sta terminando.
Molto partecipati sono stati i giubilei vicariali che si sono celebrati in San Lorenzo. 
Decine di migliaia di fedeli hanno varcato la Porta Santa, accompagnati dai Vicari territoriali e dai Parroci.
Quasi tutti gli appuntamenti giubilari vicariali sono stati presieduti dal Cardinale Angelo Bagnasco. 
Ultimo in programma è quello di Marassi – Staglieno e Medio- Alto Bisagno in programma sabato 12 novembre alle ore 16.
Il buon esito del nuovo anno pastorale, che è stato inaugurato in Diocesi lo scorso 16 ottobre, trarrà forza dal Congresso Eucaristico Nazionale celebrato a Genova e sarà anche il frutto dell’intensa partecipazione dei fedeli genovesi all’Anno della Misericordia.

Silvio Grilli