Domenica 10 aprile 2022 celebrata in Cattedrale la S. Messa della Domenica delle Palme. L’Arcivescovo: «Accogliamo la proposta di salvezza che Dio ci fa»

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La Settimana Santa è il centro dell’anno liturgico e il cuore della fede. I rami di ulivo e di palme benedetti entrano nelle nostre case come segno di pace e riconciliazione. Domenica 10 aprile l’Arcivescovo ha presieduto in Cattedrale la S. Messa della domenica delle Palme preceduta, come tradizione, dalla benedizione dei rami di ulivo all’interno di San Lorenzo nell’altare di San Giovanni Battista.

Commentando le letture e il Vangelo della Passione di Gesù, Mons. Tasca ha sottolineato quanto sia radicata nell’uomo la tentazione di non accogliere la proposta di salvezza che il Signore ci fa; preferiamo salvarci da soli, con le nostre certezze, le nostre idee e le nostre convinzioni. “In questa settimana – ha detto – incontreremo spesso la proposta di salvezza che Dio ci fa. Chiediamo la grazia di accogliere il Signore che viene incontro a noi con il suo stile e accogliamo questa presenza e la sua proposta di salvezza”.

IL VIDEO DELL’OMELIA