Diaconi permanenti: svolto l’incontro formativo in Seminario

Domenica 5 dicembre si è svolto presso il seminario l’incontro dei diaconi permanenti e loro spose.

E’ stato un incontro molto partecipato, vissuto in un clima di fraternità e familiarità, con il saluto del nuovo rettore del seminario don Fully Doragrossa che ci ha accolto con gioia e cordialità: un momento sinodale che ha sottolineato con forza quanto faccia bene “camminare insieme” come chiesa alla luce dello spirito santo.

L’interrogativo affrontato è stato quello del “come” si realizza oggi l’esperienza personale del diacono permanente nell’ambito ecclesiale e familiare.

Il contributo di tutti i partecipanti è stato veramente proficuo e dialogico.

Il lavoro, svolto in un clima di sinodalità, ha fatto emergere le diverse prospettive del servizio diaconale, mettendo in evidenza le difficoltà e opportunità, i limiti e i punti di forza che invitano ad un’attenta riflessione e generano speranza e progettualità per il futuro.

Hanno animato e accompagnato i lavori della giornata il vicario generale Mons. Marco Doldi e i vicari episcopali don Gianfranco Calabrese, don Andrea Parodi e don Gianni Grondona, che con grande sensibilità e disponibilità hanno sottolineato l’importanza della cooperazione per l’annuncio del Vangelo (prendendo spunto dalla lettera di san paolo ai filippesi) e l’importanza del portare avanti con fiducia, con coraggio e con audacia, il progetto che dio ha per ognuno di noi.

Altro invito su cui riflettere è stato quello di mettere al centro della vita l’eucarestia, la preghiera, la parola e tornare ad una domesticità ecclesiale nella quale ogni casa, ogni piccola unità possa riscoprirsi piccola chiesa in cammino.

Un cammino intenso e davvero ricco di speranza per la chiesa diocesana.

s.m.