Commemorazione dei fedeli defunti. L’Arcivescovo: «La vita è una ed è per sempre» – IL VIDEO

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Nel pomeriggio di lunedì 2 novembre, l’Arcivescovo ha celebrato la S. Messa nel Pantheon del Cimitero di Staglieno per la commemorazione dei fedeli defunti. Nell’omelia ha sottolineato l’importanza del gesto della visita alle tombe nei cimiteri, che è un momento della memoria e un gesto di speranza che ci dice che la morte non ha mai l’ultima parola. “La certezza di dover morire – ha detto – è una realtà con la quale dobbiamo fare i conti. Ma noi cristiani sappiamo che la nostra vita non ci è tolta, ma solo trasformata. La vita è una, ed è per sempre, non morirà mai”.

Al termine della celebrazione, Mons. Tasca si è recato con Mons. Anselmi e alcuni sacerdoti per un momento di preghiera al campo dove sono sepolti i sacerdoti e i religiosi e, a seguire, al campo 4, dove sono sepolti i deceduti a causa del covid.

Il video integrale della S. Messa a Staglieno