Accolte al Seminario Arcivescovile 20 persone afghane

Sono arrivate a Genova nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 31 agosto, 3 famiglie afghane accolte presso il Seminario Arcivescovile in accordo con la Prefettura. Come già annunciato nelle scorse settimane, in tutto si tratta di 20 persone, genitori, bimbi piccoli, nonni, che hanno trovato accoglienza in stanze già attrezzate, grazie alla immediata disponibilità del Rettorato del Seminario e tramite l’intervento coordinato da Caritas Diocesana, che vede coinvolte la Fondazione Auxilium e la Cooperativa Sociale Il Melograno.

“Come sappiamo, sono famiglie che hanno dovuto abbandonare improvvisamente il proprio paese – ricorda Mons. Andrea Parodi, Vicario per la Carità della Diocesi e direttore Caritas Diocesana – alle quali manca certamente ogni bene materiale ma a cui, ancora di più, manca ogni riferimento alla propria comunità di appartenenza, alla vita consueta, per quanto difficile la si possa immaginare in una situazione di guerra perenne. Da subito sono a loro disposizione gli operatori sociali de Il Melograno ed una équipe di medici volontari facenti parte dei ‘Volontari per l’Auxilium’. Va loro mostrato il volto di una città che accoglie e accompagna: già la scorsa settimana molti genovesi si sono offerti di aiutare. Conoscendo meglio queste famiglie nei prossimi giorni, capiremo in quali modi valorizzare la generosità dei singoli e promuovere opportune iniziative diocesane”.

Sono possibili fin d’ora donazioni tramite i conti correnti di Caritas Diocesana* o direttamente sul sito www.caritasgenova.it, con la causale “Accoglienza Afghanistan 2021”.

Conti correnti di Caritas Diocesana

Conto corrente postale n° 14108161

Intestato Arcidiocesi di Genova Caritas Diocesana

Conto corrente bancario

IBAN: IT69U0306909606100000113059

Banca Intesa San Paolo

Intestato Arcidiocesi di Genova Caritas Diocesana

Conto corrente bancario

IBAN: IT81F0617501400000003364480

BIC: CRGEITGG040

Banca Carige – Sede di Genova

Intestato Arcidiocesi di Genova Caritas Diocesana