30 novembre 2022: nella Basilica dell’Annunziata la preghiera presieduta dall’Arcivescovo con il “Crocifisso della Misericordia”

Mercoledì 30 novembre 2022, nella Basilica dell’Annunziata, si è svolta la preghiera presieduta dall’Arcivescovo per accogliere la Croce della Misericordia, realizzato dai detenuti del carcere di massima sicurezza di Paliano e benedetta da papa Francesco il 14 settembre 2019 e che da quel giorno sta facendo il giro delle carceri italiane e comincia ora una “peregrinatio” in quelle liguri a partire dalla casa circondariale di Marassi.

Al centro la figura di Gesù appeso alla croce, segno dell’abbraccio di Dio verso tutti gli uomini, senza differenze. Un gesto di amore che non dimentica nessuno. Accanto al Cristo, insieme a San Giuseppe Cafasso, patrono dei carcerati e San Basilide, protettrice della polizia penitenziaria, sono dipinte sul legno scene bibliche di liberazione.

   

La registrazione della preghiera

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie