19 giugno: Processione del Corpus Domini per le vie della città. L’Arcivescovo: «Il Vangelo moltiplica condividendo e nutre distribuendo» – IL VIDEO

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Domenica 19 giugno, dopo due anni di stop causato dall’emergenza sanitaria, è tornata a svolgersi per le vie del centro cittadino la processione del Corpus Domini, la prima guidata da Mons. Marco Tasca.
Nella Basilica di San Siro la recita del Vespro, e poi la partenza della processione, che attraverso via Garibaldi, via XXV aprile, piazza De
Ferrari e via San Lorenzo, si è conclusa in Cattedrale.
Con l’Arcivescovo erano presenti Mons. Nicolò Anselmi, Mons. Marco Doldi, i Vicari Episcopali, i Canonici di San Lorenzo, moltissimi
religiosi e religiose e tanti sacerdoti diocesani.
In processione anche molte associazioni e aggregazioni laicali, Confraternite, e le autorità locali, fra cui il Sindaco Marco Bucci e Armando Sanna, Vice Presidente del Consiglio Regionale.
Moltissimi anche i fedeli laici riuniti in preghiera e devozione in processione e ai lati del percorso che da San Siro ha condotto in Cattedrale.
La cassa processionale è stata portata a turno dai lavoratori, come da consolidata tradizione, da alcuni membri di associazioni e Confraternite e da un gruppo di sacerdoti.
In piazza Della Meridiana anche i bimbi della Prima Comunione, accompagnati da don Matteo Firpo, Coordinatore dell’Ufficio catechistico diocesano, si sono uniti alla processione.
In San Lorenzo, l’Arcivescovo ha commentato il brano evangelico di Luca invitando tutti ad assumersi le proprie responsabilità nella vita di tutti i giorni.
«Abbiamo camminato per le strade della nostra città, e abbiamo visto persone, situazioni, fatti, che necessariamente richiedono l’impegno di tutti. Il Signore ci invita ad andare ogni giorno per le strade che siamo chiamati a percorrere accorgendosi dei bisogni e delle fatiche del prossimo, e provando a dare qualche risposta».
Il criterio – ha detto in conclusione l’Arcivescovo – è quello di fidarsi di Gesù, come ha fatto Maria alle nozze di Cana: «Il Vangelo moltiplica condividendo e nutre distribuendo. L’insegnamento è quello di essere, come Cristiani, molto attenti alla distribuzione e alla
condivisione dei beni che ci sono donati».

Francesca Di Palma

A questo link l’audio dell’omelia di Mons. Marco Tasca: https://www.chiesadigenova.it/?post_type=wd-interventi-vesc&p=1572980526&preview=true