Archivi della categoria: Novena defunti e Festa dei Santi

Sussidio per la novena dei defunti

Non si è mai soli L’Ufficio Catechistico Diocesano propone il tema della morte mettendo in evidenza il fatto che non si muore da soli. Il Signore non ci lascia mai soli. La sua presenza silenziosa è sempre vicina a noi, dobbiamo solo aver fede. In questo periodo di pandemia, spesso non è stato possibile accompagnare i nostri parenti, non abbiamo potuto dare loro il nostro … Continua a leggere Sussidio per la novena dei defunti »

Sussidio per la novena dei defunti

Sussidio cartaceo e presentazione in power point

Nel cielo infinito La speranza cristiana non nasce nel momento della sofferenza o dello sconforto, al contrario, ha come compagne di viaggio la fede e la carità; lo “sperare credente” vive di certezza e non di delusione, certezza del compimento della promessa, la speranza cristiana “non delude”, come ci dice San Paolo, perché affonda le sue radici nell’amore. La speranza cristiana è il tema proposto … Continua a leggere Sussidio per la novena dei defunti »

2018: Le tracce verso Gesù

LE TRACCE VERSO GESU’ “…Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita.” Gv 8,12   Secondo Murray Bowen, un noto psicoterapeuta familiare, la capacità dei bambini di affrontare la morte dipende molto dagli adulti che gli sono vicini. Per i bambini è importante anche partecipare ai funerali e frequentare il cimitero; il celebrare insieme agli … Continua a leggere 2018: Le tracce verso Gesù »

2017: Ho scritto sulla sabbia…

  Ci stiamo avvicinando ad una ricorrenza importante: il giorno in cui ricordiamo i nostri defunti. La commemorazione è preceduta da un tempo di preparazione e di preghiera in suffragio dei defunti della durata di nove giorni, la cosiddetta Novena. Per preparare i ragazzi aiutandoli ad affrontare il tema della morte l’ Ufficio Catechistico Diocesano propone un sussidio dal titolo “Ho scritto sulla sabbia…”. Narra … Continua a leggere 2017: Ho scritto sulla sabbia… »

2016: Qui sono a casa mia

“Qui sono proprio a casa mia” L’uomo, protagonista della storia di don Pino Pellegrino, conclude il suo racconto pronunciando questa frase. Vi chiederete chi sia quest’uomo, ebbene il protagonista di questo racconto può essere chiunque, tu che stai leggendo, io che sto scrivendo oppure voi che state ascoltando, è la storia di ciascuno di noi. Inizia con la nostra permanenza nella prima casa, il ventre … Continua a leggere 2016: Qui sono a casa mia »

2015: Un abbraccio di tenerezza

  Un’allegra pozzanghera  passava le giornate scherzando con chi le passava vicino e durante la notte era orgogliosa di riflettere  la volta celeste ma c’era una cosa che la terrorizzava, il sole i cui raggi avrebbero potuto catturarla per sempre. Un giorno un saggio poeta le fece capire che non doveva temere, il sole l’avrebbe accolta in un tenero abbraccio accompagnandola fino al mare, la … Continua a leggere 2015: Un abbraccio di tenerezza »

2014: Dal buio alla luce

Quest’anno sarà una parabola scritta da Bruno Ferrero a guidare la novena dei defunti con i bambini e i ragazzi del catechismo. I protagonisti sono due gemelli giunti ormai al termine della loro permanenza nel ventre materno si interrogano sul loro futuro:  Che cosa ci accadrà? Dove andremo? Ci sarà una nuova vita oppure il nulla? Uno dei due è pessimista e ritiene che poiché … Continua a leggere 2014: Dal buio alla luce »

2013: E’ solo un arrivederci

 “E’ solo un arrivederci…” potrebbe essere la frase conclusiva di una lettera scritta da un ragazzino ad una persona cara defunta. In questo caso potremmo dire che il catechista di questo fanciullo o la sua famiglia sono riusciti a fargli scoprire il vero senso della vita cristiana. Il giorno della nostra morte non ci verrà tolta la vita ma questa sarà trasformata, sarà l’inizio di … Continua a leggere 2013: E’ solo un arrivederci »

2012: La nuova vita nel mare del cielo

Come possiamo parlare della morte ai nostri ragazzi?”. L’’Ufficio catechistico ha elaborato un sussidio per  fornire alcune indicazioni operative per proporre attività e suggerimenti da attuare con bambini e ragazzi del catechismo. Quest’anno ci viene in aiuto con la storia di Cosetta Zanotti per introdurre il tema della “vita eterna”.  Lino è un pesciolino curioso che vive nell’oceano, un giorno il suo papà muore e … Continua a leggere 2012: La nuova vita nel mare del cielo »

2011: Lacrime di gioia

Quest’anno ci viene in aiuto la storia di Valentina, una bambina  a cui all’improvviso viene a mancare il padre,  la madre cerca di proteggerla da questo dolore scegliendo di non affrontare con lei l’argomento. Nella bambina nascono sentimenti negativi di rabbia e aggressività, poiché non comprende fino in fondo ciò che le è capitato, vive la sua situazione come una profonda ingiustizia. Solo quando la … Continua a leggere 2011: Lacrime di gioia »