La Cappella Musicale riprende il Servizio Liturgico

Con l’apertura ai fedeli delle celebrazioni liturgiche, anche la Cappella Musicale riprende gradualmente servizio anche se con organico ridotto per poter garantire le norme di sicurezza stabilite dai protocolli siglati tra la CEI e il governo italiano.

Domenica 24 maggio alle 10.30 in Cattedrale verrà celebrata dal Cardinale Angelo Bagnasco, la Santa Messa dell’Ascensione del Signore accompagnata dal M° Luca Ferrari, organista co-titolare della Cattedrale e da due coristi della Cappella Musicale.

Domenica 31 maggio alle ore 16 verrà celebrata dal Cardinale Angelo Bagnasco la Santa Messa nella solennità della Pentecoste, durante la quale verranno ordinati tre Diaconi e un Sacerdote.

Il Servizio musicale verrà svolto dalla Cappella Musicale in organico ridotto diretta dal Maestro di Cappella Damiano Profumo, all’organo il M° Fabrizio Fancello organista titolare della Cattedrale.

Verranno eseguiti: Veni Sancte Spiritus di Mozart, Suscitabo Mihi di Porro, Sicut Cervus di Bartolucci, Domine Non Sum Dignus di Raffaele Casimiri, Jubilate Deo di Lécot; le parti dell’Ordinarium Missae sono tratte dalla Missa “de Angelis”  a 4 voci miste (intercalate al Gregoriano) di Porro