Seguici su   
ora sei in:
 Notizie » 2016 » Luglio » Verso la festa di N. S. della Guardia 
Venerdì 22 Luglio 2016
Verso la festa di N. S. della Guardia   versione testuale






Quest’anno la Novena e la Festa della Guardia saranno vissute in un contesto davvero ricco di significati: il Giubileo della Misericordia, il Congresso Eucaristico Nazionale a Genova, un’Europa e un mondo in subbuglio epocale e… l’umile ruolo di Maria. Che legame possono avere per noi tutte queste cose? Si può vivere la Novena ponendosi questa domanda e cercando possibili risposte. E’ un’opportunità, una vera ‘grazia’ da non sciupare.
‘Eucarestia’ si traduce ‘rendere grazie’. “Amen” è la sintesi più efficace e classica di una stupita ‘resa di grazie’ di fronte a quanto Gesù è e ha fatto. E’ Gesù l’Amen più pieno al Padre. La Messa stessa – Eucarestia celebrata – si sintetizza con un solennissimo Amen alla formula conclusiva: Per Cristo, con Cristo, in Cristo - in uno stesso Spirito - A te, Padre, onore e gloria! Amen! Amen! Amen! A quel punto, tutta la comunità cristiana esplode nella ‘resa di grazie’ con un Amen riassuntivo di tutto il senso della Storia, individuale e cosmica, personale e collettiva. 

La Novena di preparazione alla festa di N. S. della Guardia si svolge dal 20 al 28 agosto; si tratta di 10 giorni cadenzati da questi appuntamenti:
S. Messa ore 10-11-17, con anticipo di mezz’ora per introdurre, vivere e capire meglio;
ogni pomeriggio dalle 15 alle 16: un’ora piena non per “recitare”, ma per “contemplare e vivere” il Rosario come ha insegnato San Giovanni Paolo II; il tardo pomeriggio/sera di ogni giorno - dalle 18 alle 22 circa - la possibilità per tutti, specialmente per chi è impegnato in giornata col lavoro, di ‘mettere a fuoco’ gli aspetti più importanti della vita, con un tema e due domande per ogni giorno.
Questi i temi del giorno:
Sabato 20 Agosto ‘Ricostruire è accogliere. Ecco il primo compito’;
Domenica 21 Agosto ‘Ricostruire la fedeltà’;
Lunedì 22 Agosto ‘Chiesa Nonna o madre?’;
Martedì 23 Agosto ‘Nessuno è straniero nella Chiesa’;
Mercoledì 24 Agosto ‘Il mio lavoro? Ideale e sociale!’;
Giovedì 25 Agosto “Bene comune” che fine hai fatto?;
Venerdì 26 Agosto ‘Il santuario di domani. Non solo capelli bianchi’;
Sabato 27 Agosto ‘Come recuperare Pedagogie fallimentari?’

Domenica 28 agosto vigilia della Festa N. S. della Guardia 
Un giorno di adorazione eucaristica
Adorazione (Partecipazione spontanea o su prenotazione “a gruppi”): 
• dalle 14.30 alle 16.30 S. Messa
• dalle 19: Pellegrinaggio diocesano della Vigilia dalle “Acque Minerali”, con il “Cammino di Pareto”, guidato dal Cardinale Bagnasco
• 21.00: arrivo del Pellegrinaggio al Santuario e S. Messa della Vigilia presieduta dall’Arcivescovo
• Veglia di preghiera notturna dalle 23 alla 7 alla Cappella dell’Apparizione, guidata dai Chierici.

Lunedì 29 Agosto Festa della Madonna della Guardia
• S. Messe Ore 7.00-8.00-9.00
• Ore 10.00 Supplica e Processione dalla Cappella dell’Apparizione alla Basilica
S. Messa Pontificale celebrata dal Card. A. Bagnasco 
• Ore 16.00 S. Messa celebrata dal Card. A. Bagnasco 
• Ore 17.00 S. Messa celebrata dal Vescovo Ausiliare e/o dal Vicario Generale
La Proposta per la sera
• Ore 18.30 S. Messa (all’aperto presso l’Apparizione) celebrata dal Rettore. 
• Intervallo – spuntino/cena (da prenotare presso ristoranti).
• Ore 21.00: “Ora di contemplazione”, con musiche di organo e violino, canti e brani classici mariani. Coordina il M.° Damiano Profumo.