Seguici su   
ora sei in:
 Notizie » 2018 » Maggio » Cammino personale di formazione: tascabile per i giovani 
Mercoledì 9 Maggio 2018
Cammino personale di formazione: tascabile per i giovani   versione testuale







È stato consegnato nella serata di sabato 19 maggio al Santuario di N.S. della Guardia in occasione della Veglia di Pentecoste il sussidio “Cammino Personale di Formazione”, ideato dall’Arcidiocesi e destinato ai giovani.
È una raccolta dei 150 Salmi (evidenziati graficamente di colore verde) e 150 citazioni tratte dal Magistero del Cardinale Arcivescovo (evidenziate graficamente di colore rosso).
Frasi brevi, raccolte attorno a nove temi che segnano un cammino di progressione formativa e posti come domande, forse quelle che stanno più a cuore alle giovani generazioni (Ascolti il tuo cuore? – Ti prepara alla vita? – Hai fiducia in te e negli altri? – Sei capace di amare? – Cos’è per te credere? – Sai pregare? – Assisti o partecipi all’Eucaristia? – Hai una casa? – Sei una lampada che rischiara?).
“Non devi avere timore di guardarti dentro – scrive rivolto ai giovani il Cardinale Bagnasco nell’introduzione – non c’è cammino di formazione senza verità su di noi. Per questo è necessario lavorare serenamente su te stesso. Tutta la vita è scuola e palestra, perché le età si susseguono e portano novità con cui misurarsi”.
Perché i Salmi? “Ogni frase è un tesoro – scrive ancora l’Arcivescovo – che si vuole svelare a te se non hai paura di stare un po’ in silenzio e da solo. Da solo con Dio che ha parole di vita eterna!”.
E poi la raccolta delle citazioni del Vescovo, “che desidera accompagnarti – a rispettosa distanza – nel tuo cammino di crescita umana e cristiana”.
Ogni frase è soprattutto un messaggio, ma in ognuno può diventare una domanda cui dare risposte sincere.
Il cammino è personale, ma, volendo, può essere condiviso con gli amici e in famiglia.
Si consiglia la lettura ogni giorno di un Salmo e di una frase dell’Arcivescovo in un luogo che aiuti alla riflessione e alla preghiera. La condivisione periodica con un sacerdote dei passi compiuti può aiutare il progredire del cammino di formazione: “Se nel viaggio, poi, - scrive ancora il Cardinale - incontrassi ogni mese un sacerdote per aprire l’anima e confidare i passi compiuti e gli ostacoli, le scoperte e i desideri, allora sarà un aiuto ulteriore. Non temere di disturbare: ci siamo apposta!”.
L’opuscolo è realizzato in formato tascabile (cm 7x cm 10), appositamente per essere sempre a portata di mano.
Per qualunque informazione è possibile contattare il Centro San Matteo (P.zza S. Matteo 3 - tel. 010.2467432 - email: csmatteo@centrosanmatteo.org; www.centrosanmatteo.org).
I tascabili (fino a esaurimento) possono essere ritirati  nella Segreteria Organizzativa della Curia (Sig.ra Natalina).

Scarica in allegato la versione digitale