Seguici su   
ora sei in:
 Curia » Uffici di Curia » Disciplina dei Sacramenti » Presentazione 
Presentazione   versione testuale





UFFICIO PER LA DISCIPLINA DEI SACRAMENTI      

 L'ufficio per la disciplina dei sacramenti, alla dipendenza della cancelleria Arcivescovile e in collaborazione con l'ufficio liturgico, segue quanto concerne l'aspetto disciplinare della celebrazione dei sacramenti: Battesimo - Confermazione - Matrimonio.

I suoi compiti propri sono:

  • richiamare l'attenzione dei pastori di anime circa le norme stabilite dall'autorità competente per la valida e lecita celebrazione dei santi sacramenti;
  • collaborare con gli altri uffici di curia, in particolare ufficio liturgico e servizio per il catecumenato, per assicurare unità  nella prassi sacramentaria e nel rispetto delle norme diocesane;
  • esaminare le domande riguardanti la celebrazione dei sacramenti e , quando è necessario, richiedere la facoltà al Cardinale Arcivescovo o all'Ordinario Diocesano preparando i relativi decreti;
  • protocollare le pratiche matrimoniali per i matrimoni da celebrare nella arcidiocesi di Genova e dare il nulla osta per i matrimoni che saranno celebrati in altra diocesi;
  • accogliere le domande dei fanciulli in età scolare, non ancora battezzati, che con il consenso dei genitori chiedono di essere ammessi ai sacramenti della Iniziazione Cristiana    (per gli adulti - dai 14 anni - che chiedono i sacramenti della Iniziazione Cristiana è competente il Servizio per il catecumenato e l'ufficio liturgico);
  • ascoltare e dare aiuto ai sacerdoti per i casi nei quali sono necessari particolari facoltà  o permessi da parte dell'autorità  competente.