Seguici su   
ora sei in:
 Itinerari » Fede » Santuari » Santuario Bambino di Praga - Arenzano 
Santuario Bambino di Praga - Arenzano   versione testuale






Il Santuario di Arenzano è dedicato a Gesù Bambino, raffigurato in abiti regali come la celebre statuina di Praga, che significa insieme l'umanità e la divinità del Dio fatto uomo, e fu venerata da S. Teresa di Lisieux e S. Edith Stein.
Custodito dai Frati Carmelitani, fu inaugurato nel 1908 con la benedizione di san Pio X e dichiarato basilica nel 1928 da Pio XI.
Accanto ad esso sorge dal 1951 il Seminario minore fondato dal Card. Ballestrero, e dal 1971 il centro di animazione missionaria in collegamento con la Rep. Centrafricana.
Oggi il Santuario è fra i primi della Liguria per numero di pellegrini che giungono da tutta Italia e dall'estero. La "Pia Unione" di Gesù Bambino conta innumerevoli iscritti in tutto il mondo e le pagine del "Messaggero" raggiungono oltre 30.000 abbonati.
 
Informazioni utili
P.za Santo Bambino, 1 - 16011 Arenzano (GE)
Telefono: 010.9127386 - fax: 010.9124218 Accoglienza (p. Vittorino): 347.8242731 - 366.4563285
Seminario minore: 010.9127132
 
 
Festa annuale: prima domenica di settembre
Festa mensile: giorno 25 di ogni mese
 
Da vedere al Santuario: presepe artistico in ceramica di E. Salino aperto tutto l'anno, cappella della Passione con opere del sec. XVII, maioliche di A. Biancini, statue di G.
Galletti, dipinti di U. Marigliani e R. Bonfiglio, mostra missionaria, serra piante grasse e terrazza panoramica
Strutture annesse: Sala Teresiana 100 posti,
Bar del Santuario, Sala e parco pellegrini