Seguici su   
ora sei in:
 Itinerari » Fede » Santuari » SS. Concezione e Padre Santo 
SS. Concezione e Padre Santo   versione testuale






 La Chiesa della SS.ma Concezione e l'attiguo Convento, conosciuti anche come "dei Cappuccini", furono costruiti nel 1593 a spese del patriziato genovese. Nel XIX secolo vi dimorò per circa 40 anni san Francesco M. da Camporosso, detto il "Padre Santo", che si offrì a Dio vittima di carità per liberare Genova da un'epidemia di colera. Dopo la canonizzazione del frate, ad opera di Giovanni XXIII nel 1962, la Chiesa è riconosciuta anche come "Santuario del Padre Santo", perché nella Cappella a lui dedicata il suo corpo è esposto alla venerazione dei fedeli. Vi si possono ammirare un pregevole gruppo ligneo raffigurante le "Stimmate di San Francesco" di A. M. Maragliano e di B. Strozzi, G. Palmieri, B. Castello e altri autori del settecento genovese. Nel periodo natalizio, viene allestito un presepe molto ammirato, caratterizzato da statue di fattura settecentesca.
 
Informazioni utili
Piazza dei Cappuccini 1 16122 Genova
 
Telefono: 010.8392307 - 010.8315319 (Convento - Santuario), 010.812747 (Curia Provinciale), 010.880069 (Cinema Cappuccini) Fax 010.8313933
Email: padresanto@infinito.it
 
Orario SS. Messe: festivi ore 8.00 - 10.00 -
12.00 - 17.00, feriali ore 7.30 - 9.30 (no luglio e
agosto) - 17.00 (in luglio ed agosto: ore 18.00)
Confessori: sempre presenti

Festa principale: 17 settembre (S. Francesco M. da Camporosso), 8 dicembre (Immacolata Concezione di Maria)
Mensa per i poveri: ogni giorno ore 12.30 (escluso domenica)
Cinema - teatro "Cappuccini"
Rivista mensile "Padre Santo"