Seguici su   
ora sei in:
 Curia » Uffici di Curia » Beni Culturali » News » Beni Culturali Ecclesiastici, tutela e protezione tra presente e futuro: convegno al Quadrivium 
Beni Culturali Ecclesiastici, tutela e protezione tra presente e futuro: convegno al Quadrivium   versione testuale






Genova, 1° febbraio 2019, ore 10:00
Sala “Quadrivium” (presso il complesso ecclesiastico di Santa Marta)
 
Beni Culturali Ecclesiastici, Tutela e protezione tra presente e futuro
 
Venerdì 1 febbraio presso la Sala Quadrivium, Via XII Ottobre 14, si terrà il Convegno Beni Culturali Ecclesiastici, Tutela e protezione tra presente e futuro, organizzato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale su indicazione della Conferenza Episcopale Italiana, e promosso a livello regionale in collaborazione con le Conferenze Episcopali Regionali, le Diocesi Liguri e le articolazioni del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Fine del convegno è rafforzare la cultura e la sensibilità nella tutela per il patrimonio ecclesiastico, uno dei più importanti e sensibili nel panorama culturale italiano.
L'iniziativa si inserisce nell'ambito della pluriennale e fruttuosa collaborazione tra C.E.I. e MiBAC, e quindi nella sinergia che caratterizza l'operato tra le Soprintendenze, gli Uffici Diocesani per i Beni Culturali e l'Edilizia di Culto e le articolazioni del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, e si focalizzerà sul fenomeno dei furti e dei danneggiamenti a danno di chiese e luoghi di culto, ove la fragilità del patrimonio culturale è ulteriormente messa a repentaglio dalla fruizione devozionale e liturgica dei beni ecclesiastici. Al fine di delineare un quadro esaustivo sono stati interpellati illustri relatori, secondo il programma che segue, per delineare il tema Beni Culturali ecclesiastici, tutela e protezione tra presente e futuro, in tutte le possibili sfaccettature, con particolare attenzione sulle buone pratiche ed eventuali criticità di settore. Il convegno sarà anche occasione per sostenere le attività di catalogazione del patrimonio culturale ecclesiastico, promosse dalla C.E.I., e per diffondere i consigli contenuti nella pubblicazione Linee guida sulla tutela del beni Culturali Ecclesiastici, realizzata nel 2004 dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale in collaborazione con l'Ufficio Nazionale per i Beni Culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto.
 
Il programma prevede i seguenti interventi:
 
- S.Eminenza Cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova: indirizzo di saluto
- Dottor Francesco Cozzi, Procuratore Capo della Repubblica di Genova: indirizzo di saluto
- S.Eccellenza Monsignor Alberto Tanasini, Vescovo di Chiavari (GE) e Delegato regionale per la Liguria dell’Ufficio beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto: La gestione dei beni culturali ecclesiastici
- Dottor Paolo D’Ovidio, Procuratore Aggiunto presso la Procura della Repubblica di Genova: La normativa inerente alla tutela dei beni culturali
- Dottoressa Elisabetta Piccioni, Segretario regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per la Liguria: La tutela dei beni culturali ecclesiastici in caso di calamità naturali
- Dottor Vincenzo Tinè, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Liguria: Il ruolo della Soprintendenza nella tutela e protezione dei beni culturali ecclesiastici 
- Dottoressa Francesca Imperiale, Soprintendente Archivistico e Bibliografico per la Liguria e Direttore dell'Archivio di Stato di Genova: Enti e Istituzioni ecclesiastiche: come si configura la tutela dei beni archivistici e bibliografici;
- Professor Lauro Giovanni Magnani, Ordinario in Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi di Genova: Comunità, devozione, rito: i beni culturali religiosi tra crisi, tutela, memoria
Pausa Pranzo (13,30-14,30)
- Don Giovanni Giorgio Venzano, Incaricato Regionale per la Liguria dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto: Problemi di sicurezza e gestione del patrimonio
- Dottoressa Paola Martini, Vice presidente A.M.E.I e Conservatore del Museo Diocesano dell’Arcidiocesi di Genova: I musei ecclesiastici nella tutela del patrimonio
- Maggiore Antonio Quarta, Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Genova: L’Arma dei Carabinieri nella tutela dei beni culturali ecclesiastici.