Seguici su   
ora sei in:
2009: Gesù è la nostra Pasqua   versione testuale






L'Adorazione Eucaristica proposta dal libretto ma poi lasciata alla fantasia di realizzazione dei catechisti, si compone di tre momenti: nel primo "Insieme verso Gesù" vogliamo chiedere al Signore che continui a camminare con noi e non ci faccia mancare il suo aiuto per arrivare a Lui; come segno di questo procedere assieme verso la Croce e la Resurrezione si depone ai piedi dell'altare una corda da montagna: mediante il suo aiuto non ci siamo dispersi e siamo ormai in vista della vetta. Nel secondo momento " Gesù nostro cibo" gli vogliamo dire "grazie" perché si fa continuamente cibo per noi, cibo che ci sostiene nella salita; pertanto deponiamo ai piedi dell'altare un pane, l'alimento vitale per il nostro corpo che ci insegna come anche la nostra anima non può vivere senza l'alimento celeste che è il Pane Eucaristico. Nel terzo momento " Con Gesù sulla strada dell'amore e dell'unità" manifestiamo la volontà di voler continuare insieme la strada dell'amore; come segno si prevede l'arcobaleno costruito con i cartoncini colorati distribuiti ai bambini all'inizio della celebrazione e che ora vengono incollati al disegno.

Come si può allora notare la finalità di tale momento di preghiera è quello di far apprezzare ai ragazzi la bellezza del vivere in gruppo come aiuto e sostegno nella strada verso Gesù, gruppo che poi diventa l'esemplificazione della Chiesa, comunità di credenti con Cristo come capo, in unione alla quale e nella quale va compiuta la nostra salita a Lui e il nostro cammino quotidiano per testimoniarlo, traendo forza soprattutto da Cristo eucaristia.

Ogni momento proposto è corredato di canti adeguati al suo significato, di letture della Parola e di preghiere perché quanto celebrato sia interiorizzato e diventi luce per proseguire con gioia verso la Pasqua.
 
Impaginazione Pina Oro