Seguici su   
ora sei in:
 Curia » Uffici di Curia » Catechistico » I nostri Sussidi » Avvento » Avvento 2005: Un germoglio spunterà 
Avvento 2005: Un germoglio spunterà   versione testuale





Proporre ai ragazzi un cammino per riscoprire la speranza: questo l¿obiettivo del sussidio che la Diocesi propone ai Catechisti per questo tempo di Avvento.
In due libretti, uno rivolto ai ragazzi, l¿altro con le ¿istruzioni¿ per gli educatori, l¿itinerario accompagna i bambini in una riflessione che, attraverso i valori dell¿attenzione, della prontezza, della solidarietà, dell¿accoglienza, li accompagni a credere alla promessa del profeta Isaia: ¿Un germoglio spunterà¿.
Questo versetto è stato scelto da tutta la Chiesa italiana per l'Avvento 2005 : i fedeli sono invitati ad attendere l¿Incarnazione di Gesù come un germoglio che spunta da un tronco ormai inaridito, un annuncio di speranza da testimoniare a chi ¿fa fatica¿.
I libretti sono il frutto di un lavoro collettivo degli Uffici Diocesani Catechistico, Missionario e Caritas: ciascuno ha portato il proprio contributo secondo la sensibilità che gli è propria: così, mentre l¿ufficio Catechistico aiuta ad ¿attualizzare¿ la Parola, a renderla vicina all¿esperienza dei più piccoli, la Caritas propone attività che facciano crescere il senso di solidarietà e l¿ufficio Missionario allarga gli orizzonti attraverso la breve rubrica ¿Un amico lontano racconta¿. Non mancano i giochi, le preghiere, le proposte concrete¿ il tutto ben spiegato agli educatori nel loro libretto, con spunti per ulteriori attività.
I catechisti sono anche invitati a rendere visibile l¿impegno dei ragazzi costruendo concretamente un ceppo con un germoglio (i meno abili possono semplicemente disegnarlo) perché l¿intera Comunità parrocchiale possa seguire e partecipare il loro cammino.