Seguici su   
ora sei in:
 Curia » Uffici di Curia » Beni Culturali » Presentazione 
Presentazione   versione testuale






Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici
Arte Sacra

L'Ufficio Beni Culturali  dell'Arcidiocesi di Genova  ha come primario obbiettivo la salvaguardia e la valorizzazione pastorale del patrimonio storico-artistico della Chiesa Genovese. 
Tale patrimonio comprende i beni artistici mobili e immobili, i musei, le biblioteche e gli archivi ecclesiastici, per i quali l'Ufficio si impegna nella conservazione e nella promozione, in accordo con i diversi enti religiosi e civili.

 Accogliendo l'invito di Giovanni Paolo II a impegnarsi "per la salvaguardia del tesoro inestimabile dei beni culturali della Chiesa" l'Ufficio cura tutte le pratiche che devono essere autorizzate dall'Ordinario Diocesano. In base all'Intesa tra la C.E.I. e il Ministero per i Beni Culturali del 13/09/1996 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 08/11/1996 e riportata sulla Rivista Diocesana N.6, Nov-Dic. 1996, l'Ufficio ha il compito di trasmettere alle competenti Soprintendenze e Uffici Regionali - dopo avere consultato la propria Commissione - i progetti di restauro e tutela che per legge sottostanno all'approvazione delle suddette autorità. L'Intesa è stata aggiornata il 26/01/2005 a seguito del nuovo D. Leg. N. 42 del 22/01/2004, detto Codice dei Beni Culurali, normativa cui ci si deve attenere per qualunque intervento.

Direttore:
P. Mauro De Gioia

Tel. 010 2700.222

e-mail: beniculturali@diocesi.genova.it

Incaricate:

Dott.ssa Maria Grazia Di Natale

Tel.  010 2700.222

e-mail: beniculturali@diocesi.genova.it

 

Sig.ra Elena Ottonello
Tel. 010 2700.267

e-mail: beniculturali.restauri@diocesi.genova.it

 

Piazza Matteotti, 4 - 16123 Genova (GE)

Tel. 010 2700.222 

Fax 010 2700.212

 

  

Apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30 

  
 

 

 

 

 

DOCUMENTI:
Leggi e decreti 
I beni culturali della chiesa in Italia (09/12/1992)
La progettazione di nuove chiese (18/02/1993)
L'adeguamento della chiese secondo la riforma liturgica (31/05/1996)
Intesa  C.E.I. - Ministero Beni Culturali (1996)
Intesa  C.E.I. - Ministero Beni Culturali (2005)